Da un’idea di Gaetano De Vito, Presidente di Assoholding, nasce a Roma il 20.11.2014 Mutual Assistance Assoholding (per brevità, MAA):

  • presieduta da Gaetano De Vito, è una società di mutuo soccorso sanitario, senza scopo di lucro; essa si fonda sul principio della mutualità tra gli associati,  garantendone la permanenza in seno alla Società anche nel caso di ripetute e gravi infermità;
  • è iscritta nell’apposita Sezione dell’Albo delle Società Cooperative, ai sensi del D.L. 18.10.2012 n. 179 e del D.L. 2.8.2002 n. 220;
  • offre ai propri associati, a prezzi competitivi, coperture sanitarie ad integrazione del S.S.N.;
  • è una mutua e una garanzia, non un’assicurazione;
  • persegue l’interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà, attraverso l’erogazione di sussidi sanitari esclusivamente in favore dei Soci, dei loro familiari e dei dipendenti delle aziende, così come prevede la Legge di riferimento (L. n. 3818/1886 e successive modificazioni).photo-65

MAA si differenzia da una Società assicurativa e da una Cassa professionale perché complessivamente:

  • i Soci non sono clienti, né subiscono l’espulsione in caso di infermità gravi e ripetute;
  • i Soci hanno diritto di aderire fino al compimento del settantunesimo anno d’età  e di conservare l’adesione fino all’ottantesimo anno;
  • l’assenza assoluta di fini lucrativi comporta che gli utili sono destinati a riserva indivisibile e ritornano ai Soci in forma di sussidi aggiuntivi o migliorativi;
  • il principio della porta aperta significa che chiunque può aderire liberamente (mentre le Casse prevedono l’iscrizione obbligatoria, per singole categorie professionali) e può estendere la copertura al convivente (anche dello stesso sesso);
  • i Soci partecipano attivamente alle Assemblee, attraverso le decisioni;
  • i contributi associativi, fatta eccezione per le quote associative, sia individuali sia aziendali, sono detraibili fiscalmente nella misura prevista dagli Articoli 15 e 51 T.u.i.r. (D.P.R. 917/86).
Top